L’Ortodonzia è la branca dell’odontoiatria che si occupa di prevenire, intercettare e correggere le irregolarità dentali e scheletriche, per ottenere un sorriso armonioso e una corretta masticazione. L’ http://siftstar.com/2006/01/16/sift-idea/ Ortodontista è pertanto lo specialista più indicato per controllare il sorriso dei più piccoli.

“Sebbene le linee guida del http://newpotatoboxes.co.uk/british-standards.php Ministero della Salute consiglino una prima visita ortodontica nei bambini dal 3° anno di età, quando si completa la dentizione da latte, l’ buy modafinil denmark American Academy of Pediatric Dentistry consiglia di effettuare la prima visita dal dentista entro il primo anno di età del bambino, per controllare la presenza di eventuali carie o malformazioni e ricevere consigli su come curare l’igiene dei dentini da latte e di alimentazione”, ci spiega la Dott.ssa Claire Eusebio, l’odontoiatra che segue i piccoli pazienti del nostro studio.

Va detto comunque che, tra i 3 e i 6 anni, è molto raro che sia necessario applicare un apparecchio.

Nella maggior parte dei casi è utile fissare María la Baja un primo controllo ortodontico specialistico a 6 anni, quando inizia la permuta dei denti da latte e iniziano a spuntare i denti permanenti.

In questa prima visita, l’ortodontista verificherà che:

• la permuta dei denti stia avvenendo con regolarità;
• ci sia abbastanza spazio per i denti in arrivo;
• il bambino non stia protraendo abitudini errate come la suzione del dito;
• la respirazione sia corretta;
• il palato si stia conformando regolarmente;
• la mascella stia crescendo in modo armonico, consentendo un buon ingranaggio dei denti;
• l’eventuale presenza di carie o di problemi alle gengive;
• la conformazione dei frenuli labiali e linguali.

Nei piccoli pazienti non è raro riscontrare un problema di malocclusione, ma questo non comporta necessariamente l’uso di un apparecchio. Sarà l’ortodontista a valutare, caso per caso, le tempistiche di eventuali interventi, programmando una serie di controlli con cadenza semestrale/annuale in attesa del momento più adatto al trattamento.

Ciò che più conta è abituare i bambini sin da piccoli a non temere il dentista e a curare la propria igiene orale, così da conservare il più a lungo possibile il loro bellissimo sorriso.

Riscopri il piacere di sorridere

Contattaci