• Bocca sana da piccoli, cuore forte da grandi!

    Bocca sana da piccoli, cuore forte da grandi!

    Carie e infiammazioni alle gengive durante l’infanzia possono predisporre al rischio di sviluppare malattie cardiovaloscolari in età adulta?

    Uno studio condotto in Cina, che ha coinvolto e seguito 755 bambini per 27 anni fino all’età adulta, recentemente pubblicato dalla rivista Jama, ha indagato il rapporto tra salute orale durante l’infanzia e malattie cardiovascolari nell’età adulta.

    Le infezioni orali (periodontite e carie) sono tra le forme più diffuse di infezioni / infiammazioni in tutto il mondo. Entrambi i disturbi si manifestano molto presto nella vita: carie e gengiviti sono tra le patologie croniche più comuni nei bambini. Se i primi segnali non vengono adeguatamente trattati, questi disturbi possono evolvere negli anni in forme più gravi di periodontite e portare alla perdita dei denti.

    L’esposizione a fattori di rischio per le malattie cardiovascolari in tenera età, come l’alta pressione sanguigna, l’obesità, il fumo passivo, ecc., è stata associata da tempo allo sviluppo di arteriosclerosi in età adulta. Identificare tutti i fattori di rischio nell’età infantile è dunque importante per modificare lo stile di vita durante la prima giovinezza e migliorare così le prospettive di salute cardiovascolare nella mezza età.

    Le infezioni del cavo orale, in particolare, sono biomarcatori di una scarsa igiene. Insegnare ai bambini sin da piccolissimi a pulirsi i denti in modo corretto è quindi fondamentale per proteggere la salute del loro cuore in età adulta.

    Fonte: Pirkko J. Pussinen, PhD1; Susanna Paju, DDS, PhD1; Jaana Koponen, BDS1; et al, Association of Childhood Oral Infections With Cardiovascular Risk Factors and Subclinical Atherosclerosis in Adulthood, JAMA Netw Open.

    Leave a reply →